Hummus di barbabietola e ceci

Una variante del classico hummus di ceci è l’hummus di ceci e barbabietola, che oltre a dare sapore ai vostri piatti, garantisce anche una nota di colore in tavola. Semplice da preparare come tutte le tipologie di humus, potete preparare la tahina, oppure acquistarla già pronta al supermercato.

Difficoltà: ricetta facile
Tempo di preparazione: 30 minuti (compresa la preparazione della tahina)
Dosi per: 4 persone
Costo: basso

Ingredienti

  • 260 gr di barbabietola cotta
  • 150 gr di ceci precotti (peso sgocciolato)
  • 3 cucchiaini di succo di limone
  • 1 cucchiaio di tahina
  • 1 cucchiai di olio extra vergine
  • 90 gr acqua
  • Un cucchiaio di semi di sesamo
  • Sale, prezzemolo, cumino, paprika dolce e peperoncino

Preparazione dell’humus di barbabietola e ceci

Mettete nel mixer la barbabietola cotta, aggiungete ceci precotti (non tutti lasciatene da parte qualcuno per la guarnizione finale), tahina, olio extra vergine d’oliva, succo di limone, prezzemolo, cumino, paprika dolce, peperoncino e acqua. Frullate il tutto fino a farlo diventare una purea, aggiustate di sale e guarnite il tutto con semi di sesamo e ceci.

Abbinamenti

L’humus di ceci e barbabietole può essere servito come antipasto o aperitivo, a cui far un primo piatto come gli gnocchi vegani alla romana.

Consigli

Potete servire il vostro humus di ceci e barbabietole su crostini di pane o cestini di pasta sfoglia vegana; sono semplice e veloci da preparare, prendete la pasta sfoglia vegana e con un coppapasta circolare ricavate dei dischi, spennellate le piccole tortiere con olio e copritele con i dischi che avete ricavato per dare la giusta forma, mettete in forno per 5/6 minuti a 200°C.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoVai allo shop